Posti disponibili

AMERICA ON THE ROAD – Tour in auto

5 / 19 giugno 2020

(15 giorni / 13 notti)

Tutta la libertà di un tour in auto con la comodità di farlo guidati da chi conosce la zona. Dalla splendida San Francisco alla tentacolare Los Angeles attraverso i parchi nazionali più importanti degli Stati Uniti che lasciano senza fiato tutti i visitatori: Grand Canyon, Bryce Canyon, la Monument Valley, Antelope Canyon, Death Vally… Un viaggio indimenticabile lungo le mitiche strade americane.

5 GIUGNO – ITALIA /AMSTERDAM / SAN FRANCISCO
Partenza con volo di linea KLM per Amsterdam, cambio aeromobile e proseguimento per San Francisco. Arrivo in California nel pomeriggio. Disbrigo delle formalità doganali e di immigrazione. Trasferimento all’hotel Hilton Union Square o similare. Dopo un po’ di relax e per non farsi sorprendere dal fuso orario, prima passeggiata per le strade di San Francisco approfittando della posizione centrale dell’hotel.

6 GIUGNO – SAN FRANCISCO
Visita guidata della città. Oltre alle moltissime attrazioni, certamente la fama della città è legata alla sua vocazione tollerante e cosmopolita, e all’alto valore culturale ed architettonico che propone, caratteristiche queste che la rendono la più europea delle città d’oltreoceano. Durante il tour si visitano le principali attrattive: la zona di Civic Center, che ospita edifici governativi in stile neoclassico quali il City Hall e l’Opera House. Mission Dolores, il quartiere più antico di San Francisco. Il quartiere di Twin Peaks, sulle più alte colline della città. Nob Hilll, la zona residenziale dei più ricchi industriali e finanzieri. Il ponte sospeso del Golden Gate Bridge, simbolo di San Francisco. Alamo Square, piena di case vittoriane dai colori pastello, tra cui le più famose sono le cosiddette “Painted Ladies”. Il tour terminerà nella elegante Sausalito dalla quale si tornerà a San Francisco in battello.
Resto della giornata a disposizione.

7 GIUGNO – SAN FRANCISCO
Intera giornata di escursione a Monterey e Carmel. Lasciamo la città di San Francisco per scendere verso Sud lungo la famosa Highway 1, fino a raggiungere la bellissima penisola di Monterey. Durante il tour sono previste diverse fermate panoramiche fotografare questo panorama incredibile. Percorreremo la “17 miles Miles Drive” lungo la quale avremo le migliori vedute della costa Californiana. Dopo una sosta di un paio d’ore a Monterey per esplorare il Steinbeck Cannery Row, famoso per i ristoranti, negozi e altro ancora, si prosegue per l’incantevole cittadina di Carmel by the Sea in cui il tempo sembra essersi fermato. Rientro a San Francisco nel tardo pomeriggio.

8 GIUGNO – SAN FRANCISCO / LAS VEGAS
In mattinata visita al famoso ed inquietante ex carcere di massima sicurezza di Alcatraz edificato su un’isola nella baia di San Francisco. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Las Vegas. Ritiro del pulmino con il quale andremo alla scoperta dell’Ovest americano. Sistemazione all’hotel Luxor (camere Tower Room). In serata primo impatto “by night” con questa incredibile città unica nel suo genere.

9 GIUGNO – LAS VEGAS / DEATH VALLY / LAS VEGAS
Partenza per l’escursione alla “Valle della Morte”: al di là del nome alquanto sinistro, si tratta di una delle meraviglie naturali che si possono visitare nell’Ovest degli Stati Uniti. E’ uno dei posti più caldi degli Usa e in estate la temperatura gira intorno ai 45°. Visita delle zone più importanti della valle come “Badwater”, 86 metri sotto il livello del mare e il punto più basso del Nord America e Zabriskie Point con il suo panorama lunare.
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio giusto in tempo per rituffarsi nella animata notte di Las Vegas.

10 GIUGNO – LAS VEGAS / ZION NATIONAL PARK / BRYCE CANYON – 392 Km
Si lasciano le luci e le notti sfrenate di Las Vegas per dirigersi verso la natura. Prima tappa lo Zion National Park, un parco che diversamente dagli altri che vedremo ci permette di visitare il canyon dal fondo invece che dalla cima. Si prosegue poi per il Bryce Canyon National Park, altra bellezza naturale dello Utah. Sistemazione al Best Western Ruby’s Inn.

11 GIUGNO – BRYCE CANYON / LAKE POWELL- 240 Km
Visita al Bryce Canyon soffermandoci nei punti più panoramici e facendo qualche breve passeggiata. Un anfiteatro naturale dove si possono contemplare il gran numero di cime rocciose rosse, gialle e arancio, simili alle fiamme di una foresta che brucia nell’altopiano fitto di alberi. Si prosegue poi verso il Lake Powell: enorme bacino artificiale che con gli anni è diventato un’attrazione turistica che attrae milioni di visitatori ogni anno, grazie anche ad altre bellezze naturali che esistono nei dintorni. Una di queste è l’Horseshoe Bend uno dei punti più suggestivi del viaggio: un’enorme ansa a ferro di cavallo disegnata dal fiume Colorado che si raggiunge con una breve passeggiata. Sistemazione all’hotel Lake Powell Resort affacciato sul lago.

12 GIUGNO – LAKE POWELL / MONUMENT VALLEY – 195 Km
In mattinata si parte con un mezzo 4×4 che attraverso il territorio Navajo ci porta fino all’ingresso di uno stupefacente “slot canyon” di arenaria. I colori brillanti arancione e viola e le pareti intagliate dal vento e dall’acqua lo rendono uno spettacolo unico, fra i più suggestivi del tour. Dopo la visita si prosegue quindi verso un’altra località mitica dell’Ovest americano: la Monument Valley. L’immagine del classico paesaggio del selvaggio west, fatto di colline di arenaria e di irti pinnacoli rocciosi che spuntano da un’infinita distesa di sabbia rossa spazzata dal vento, è diventato un archetipo. Qui sono stati girati centinaia di film western, i più leggendari quelli di John Wayne. Basterà soffermarsi un attimo a guardare il panorama e sembrerà di vederlo cavalcare in lontananza. Visita della Monument Valley di circa 3 ore e 30 minuti a bordo di Jeep 4×4 con guida Navajo.
Dopo la visita, sistemazione allo storico Goulding’s Lodge.

13 GIUGNO – MONUMENT VALLEY / GRAND CANYON – 280 Km
Possibilità di escursione facoltativa a cavallo nella Monument Valley. Si prosegue poi verso uno dei parchi più famosi e giustamente celebrati degli Stati Uniti: il Grand Canyon! Nessuna fotografia, nessun filmato possono prepararvi a una tale grandiosità. I punti di osservazione lungo il bordo offrono vedute che cambiano incessantemente dall’alba al tramonto lasciando senza fiato. Sistemazione allo Yavapai Lodge all’interno del parco.

14 GIUGNO – GRAND CANYON / ROUTE 66 / LAUGHLIN – 380 Km
Ulteriori visite nel Grand Canyon con possibilità di effettuare un tour facoltativo in elicottero per apprezzarlo in tutta la sua maestosità. Successivamente si parte verso Williams, cittadina attraversata dalla leggendaria Route 66 che poi si percorre fino a toccare quelle che sono le località più famose dell’Arizona toccate da questa highway: Seligman e Kingman. Si continua alla volta di Laughlin, nel Nevada: una piccola Las Vegas edificata lungo il fiume Colorado. Sistemazione all’hotel Golden Nugget.

15 GIUGNO – LAUGHLIN / BARSTOW / LOS ANGELES – 475 Km
Dal Nevada si entra dopo pochi chilometri in California dove si attraversa il deserto del Mojave fino ad arrivare a Barstow per una sosta “shopping” in un outlet. Si continua poi per Los Angeles. Sistemazione all’hotel Hilton Airport. In serata visita della bella località di Santa Monica per una passeggiata lungo l’oceano.

16 GIUGNO – LOS ANGELES
Intera giornata dedicata alla visita della città con pulmino e guida in italiano. Hollywood con la “walk of fame” e il teatro degli Oscar, il lusso di Beverly Hills con le boutique di Rodeo Drive, Sunset Boulevard, Olvera Street con la parte più antica della città, le nuove architetture nella zona di downtown e i suggestivi canali di Venice…

17 GIUGNO – LOS ANGELES / SAN DIEGO / LOS ANGELES
Giornata a disposizione con possibilità di ulteriori visite a Los Angeles o in uno dei parchi di divertimento come Disneyland o Universal Studios. In alternativa escursione a San Diego.

18 GIUGNO – LOS ANGELES / PARIGI
Mattinata a disposizione per relax a Santa Monica. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo di rientro via Parigi. Pernottamento a bordo.

19 GIUGNO – PARIGI / ITALIA
Arrivo a Parigi e proseguimento per l’Italia

QUOTE PER PERSONA

Per persona in doppia Minimo 8 persone € 3.300,00

Assicurazione Globy Rosso per spese mediche con massimale illimitato € 140,00

Assicurazione “All Inclusive” Globy Verde per copertura spese mediche con massimale illimitato, copertura annullamento per qualsiasi motivo ecc. € 310,00

LE QUOTE COMPRENDONO:

  • Voli di linea in classe economica dall’Italia
  • Tasse aeroportuali (al momento € 350,00 e suscettibili di variazioni)
  • Franchigia bagaglio (23 kg)
  • 13 notti negli hotel indicati o similari
  • Intera giornata di visita della città a Los Angeles con pullman privato e guida in italiano
  • Mezza giornata di visita della città a San Francisco con pullman privato e guida in italiano
  • Intera giornata di escursione a Monterey e Carmel con pullman privato e guida in italiano
  • Visita della Monument Valley a bordo di Jeep con guida Navajo
  • Visita privata allo Slot Canyon con guida Navajo
  • Ingresso ad Alcatraz
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti a Los Angeles e San Francisco
  • Noleggio minivan da 12 posti con “AVIS” incluse tutte le assicurazioni che il noleggiatore permette di sottoscrivere, navigatore satellitare; ritiro a Las Vegas e rilascio a Los Angeles
  • Pass per l’accesso ai Parchi Nazionali Governativi
  • Accompagnatore
  • Assicurazione medico-bagaglio (€ 30.000 spese mediche ed € 1.000 bagaglio)
  • Documentazione di viaggio (biglietti aerei, programma di viaggio, borsa e guida)

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

  • Eventuali adeguamenti carburante
  • Pasti e bevande
  • Costo per carburante e posteggi
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Facchinaggi
  • Compilazione e pagamento ESTA, indispensabile per l’ingresso negli USA (€ 20.00)
  • Assicurazione integrativa spese mediche e annullamento del viaggio
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “le quote comprendono”

VISITE FACOLTATIVE

14 giugno – Mattino – Tour in elicottero sul Grand Canyon

Cosa comprende:

  • Tour in elicottero sopra il Grand Canyon Grand Canyon centrale e bordo settentrionale (North Rim)
  • Descrizione del viaggio
  • Narrazione registrata in italiano

Durata del tour: 25-30 minuti

Un divertente volo in elicottero della durata di 25-30 minuti. Il tour del canyon settentrionale consente ai visitatori di sorvolare la Kaibab National Forest e di ammirare la parte più profonda e ampia del Grand Canyon. La regione centrale del Grand Canyon, dove la geografia è estremamente diversificata. Il volo prevede l’esecuzione di un sorvolo circolare, in modo da consentire agli ospiti seduti da entrambi i lati del velivolo di scattare foto da cartolina senza doversi spostare all’interno della cabina. I finestrini sono ampi per offrire viste mozzafiato mentre si vola sopra il possente fiume Colorado verso il North Rim del canyon.

€ 210,00

13 giugno – Mattino – Passeggiata a cavallo Monument Valley

Suggestiva passeggiata di un’ora e mezza all’interno della Monument Valley con guida Navajo. Si tratta di un’escursione adatta a tutti, anche a chi non è mai salito a cavallo

€ 90,00

Organizzazione tecnica ATW by La Superba Viaggi e Vacanze Srl. Via Roma 2/8 Genova.

Posti disponibili

Gallery Fotografica